FACEBOOK: BOOM RICHIESTE CANCELLAZIONI

Dopo lo scandalo Cambridge Analytica sulla violazione dei dati degli utenti Facebook, molti utenti italiani hanno detto di voler cancellare i loro profili. In Italia per l'ultimo mese circa 22 mila persone hanno cercato “come eliminare l'account facebook”, quasi 40 mila persone hanno chiesto a Google “come cancellarsi da facebook”, mentre la richiesta “cancellare facebook”, insieme con le procedure relative, è stata fatta più di 68 mila volte. Già a marzo queste richieste avevano registrato una crescita del 20%. Lo sostiene una analisi di SeMrush. Il numero più alto delle richieste è giunto nei primi giorni dello scandalo, ma anche in questo mese di aprile gli utenti continuano ad informarsi su come cancellarsi dal celebre social network. Si evidenzia anche un aumento di query di ricerca come “trattamento dei dati personali” e “privacy su Internet”. La stessa situazione si verifica nella maggior parte dei paesi europei e negli Stati Uniti: se l'anno scorso il volume di ricerca più elevato è stato mostrato a giugno e luglio ed era di circa 150.000, entro la fine di marzo 2018 è cresciuto oltre al 100% e ammonto più di 350 mila. L'hashtag #deletefacebook ha iniziato a diffondersi sui social dopo un tweet di Brian Acton (uno dei fondatori di WhatsApp) e a marzo è stato al culmine della sua popolarità.