SUCCESSO PER IL SEXY TOY CHE SI CONTROLLA CON UNA APP

Sono ormai alcuni anni che le tecnologie più sviluppate nell’ambito dell’intelligenza artificiale vengono utilizzate anche per varcare nuove frontiere in tema di piacere sessuale. Diversi gadget sono stati prodotti nel corso del tempo, come ad esempio robot sessuali
dalle forme maschili o femminili. Ma il mercato si estende anche oltre questi dispositivi, e una società britannica sta cercando di sfidare ogni tipo di stereotipo. Stephanie Alys, co-fondatrice di Mystery Vibe, ha descritto alla BBC il prodotto lanciato dalla sua azienda, un vibratore denominato “Crescendo”, una specie di sex toy di lusso collegato a una app.
Non è un oggetto esattamente economico, dal momento che costa circa 150 euro, ma di sicuro rappresenta un’innovazione molto rilevante nell’ambito dell’intelligenza artificiale applicata al sesso.
Si tratta un dispositivo con rivestimento al silicio che può essere piegato e assumere svariate forme. Può essere controllato tramite un’app per telefono e dispone di una ricarica wireless.
Attraverso la appAndroid e iOS è possibile manovrare dei motori di vibrazione indipendenti tra loro.
“Crescendo” dispone di un livello di vibrazione pre-impostato, ma l’utente può cambiare le impostazioni anche agendo in remoto. Questa è infatti l’altra interessante novità: il dispositivo può essere controllato in remoto.